NewsFlash from the Universal Living Rosary Association of Saint Philomena, May 13, 2009

Universal Living Rosary Association of Saint Philomena

Cliccare quí per la versione Italiana

Our Lady of Fatima.

A special message from Father Daniel of Tanzania stationed in Australia

Dear Fellow Members of the Living Rosary Association,

I wanted to share with you some thoughts about our commitment as Christians to keeping Christ at the center of our lives. If Jesus is not the foundation of our lives, we have no foundation and we have no life worth living. The question we must ask ourselves is: Do we want Jesus? If we are determined to be like everyone else in our community then we will not sense any need for Christ. We live in a society that focuses heavily on self-interest. For example, when someone is asked to help another, the question that many respond with is, “What do I get in return?” This is not the way of the Christian. The only concern of a Christian is Jesus Christ and striving to be more like Him. He is the Way, the Truth and the Life. He must be the Cornerstone of our lives. It’s all about You, Jesus.

There is a cost, however. Sure, when we preach the good news and stand up for Jesus, we are often joined by fellow brothers and sisters in Christ who also wish to change the world for the better. But we are also often rejected by many who want nothing to do with Jesus, His Way, or His Life. Have others asked you to join them in something that is against the life of Jesus? Have you ever had to say, “No” — no to drugs, no to alcohol, no to sex outside of marriage, no to gossip, no to destroying someone’s reputation, no to excluding someone, no to cheating, no to stealing, etc. And when we do say “No,” what happens? Quite often, we are rejected by others. We need to lift these individuals up in prayer for they are not just rejecting us. They are rejecting Our Lord. The stone that is being rejected is Jesus. We live for Jesus. We share His Life and His Love. We also share in His rejection and His crucifixion. We also share in His recreation of the world into the Kingdom of God.

This is reflected in the gospel of the Good Shepherd. Jesus is the good and most faithful shepherd. He offers Himself up completely for His people. He and He alone is our life and our salvation. In the name of Jesus Christ, the world is healed. In the name of Jesus Christ, we are healed.

With love,
Father Daniel

A special message from Father Daniel of Tanzania stationed in Australia


United with Heaven’s Plan for PeaceDear Devoted Apostles of the Living Rosary Association,

Today we faithfully remember and celebrate the Feast of Our Lady of Fatima and Her important messages to the world regarding the need for prayer and penance. It was in Our Lady’s messages more than 90 years ago that She warned God’s children to amend their lives in order to prevent further suffering and wars.

In 1916, three shepherd children Lucia, Francisco and Jacinta (ages seven to nine), of the mountain village of Fatima, Portugal, were visited by the Angel of Portugal prior to Our Lady’s appearances. The Angel told them to pray constantly to the Most High, and to accept and endure the sufferings sent to them by the Lord.

A beautiful gift of Our Lady’s messages was the reminder to all, of the spiritual triumph that is achieved when the Rosary is prayed with great devotion. Our Lady said, “Say the Rosary every day to obtain peace for the world and the end of the war…if they do what I tell you, many souls will be saved, and there will be peace…But if they do not stop offending God, another and worse one will begin in the reign of Pius XI.”

Before the child Jacinta died in 1920, she revealed one of the messages she had received from Our Lady: “Tell everybody that God gives graces through the Immaculate Heart of Mary…and that the Heart of Jesus wishes to be venerated together with the Immaculate Heart of Mary, for the Lord has confided the peace of the world to Her.”

Our Lady of Fatima requested the consecration of Russia to her Immaculate Heart and the Communion of reparation on the First Saturdays.

She proclaimed to Lucia, the eldest of the three children to whom She appeared, “Jesus wishes to make use of you to have me acknowledged and loved. He wishes to establish in the world devotion to my Immaculate Heart. My Immaculate Heart will be your refuge and the path that leads you to God.”

Pope Pius XII issued an Encyclical in 1948 to the whole world calling upon every family and every diocese to make the consecration. Lucia, who became a Carmelite nun, wrote that, although God was pleased with this act, it was incomplete.

We will know that the Immaculate Heart of Mary has triumphed, just as She promised, when the Holy Father united with all of the Bishops gather in Rome to define the fifth Marian dogma – that Our Blessed Mother is the Mediatrix of All Graces And Co-Redemptrix of the World. This will be the outward sign of the Triumph of her Immaculate Heart.

Through the Fatima revelations, Our Lord made it known that the sacrifice He requires of each person is the faithful accomplishment of their daily duty through prayer and sacrifice.

Our Lord said, “All that you ask for in prayer, believe that you will receive it and it shall be yours.” (Mark 12:24) The daily Rosary increases our faith, hope and charity. It enhances our belief, adoration, trust and our love for Jesus and Our Blessed Mother. It sanctifies us and helps us avoid sin.

Sister Lucia wrote, “Jesus wishes that it be made clear to souls that the true penance He wants and requires consists first of all in the sacrifice that each one must make to fulfill his own religious and temporal duties.”

My love and prayers are with all of you and your families always.

Your fellow servant and sister in Christ, together we labor for the Triumph of the Immaculate Heart of Mary,

Bon courage, dear Child of Mary,
Patti Melvin
Patti Melvin, ULRA Director

Please pray for me as I will pray for you all the days of my life!


A Spiritual Communion with MaryO Immaculate Queen of Heaven and Earth, Mother of God and Mediatrix of every Grace! I believe that Thy dearly beloved Son, Our Lord Jesus Christ, is truly and substantially contained in the Most Blessed Sacrament. I love Him above all things and I long to receive Him into my heart. Since I cannot now receive Him sacramentally, be so good as to place Him spiritually in my soul.

O my Jesus, I embrace Thee as One Who has already come and I unite myself entirely to Thee. Never permit me to be separated from Thee. Amen.

Sister Lucia helped write the Fatima Morning Offering. As soon as we awaken, we should give our thoughts to God and consecrate the day to Him by praying the Morning Offering:

O my God, in union with the Immaculate Heart of Mary (here kiss the Brown Scapular), I offer Thee the Most Precious Body, Blood, Soul and Divinity of Our Lord, Jesus Christ, joining with it my every thought, word and action of this day.


A Note of GratitudeWe want to offer our heartfelt thanks and deepest appreciation to Thomas Nelson of TAN PublishingLink Outfor his most generous donation of more than 100,000 books to the Universal Living Rosary Association of Saint Philomena (ULRA). Nelson, who is a strong devotee of St. Philomena, gifted our missionary work with sacred books ranging from catechisms of the Catholic Church, to Our Lady, St. Joseph, St. Philomena and many other saints, and more. Each one is such a treasure of our faith and is so needed in the remote areas of the world where Christ’s most vulnerable people are starved for His sacred word.

We would also like to thank one of our members, who wishes to remain anonymous, for funding the entire cost to have the books loaded and delivered by truck to our Texas residence. As the old adage goes, give a person a fish and you feed him for a day, but teach him how to fish and you’ve fed him for a lifetime. With the help of these books souls will learn their faith and be able to explain and defend it for the remainder of their lives.

Thomas Nelson of TAN Publishingfor his most generous donation


Our MissionThe Living Rosary’s purpose is accomplished by helping bring about the triumph of the Immaculate Heart of Mary in the world. Our Blessed Mother is our direct way to Jesus Christ and her holy Rosary is one of the most powerful spiritual weapons to bring about the spread of the Gospel of Jesus Christ. She is the fountain of grace which is poured out upon us through the Most Holy Rosary and the Scapular of Mt. Carmel.

High School Students in the Philippines.

We need your continued strong commitment. God knows what is necessary for the current spiritual battle and he will inspire souls to fulfill these needs. But it is our duty to make known to you these needs. Each month hundreds of ‘mission parcels’ loaded with spiritual treasures for our poor missionaries are carefully and lovingly packed. The Priority box from the post office is 12x12x6 and can be loaded with up to 20 pounds of materials. We include Rosaries, miraculous medals, Scapulars, leaflets, newsletters, two TAN books, large color prints, the blessed cords and holy oil of St. Philomena, decade cards and registration lists for the leaders and priests. Each box costs $53.95 to send. Our very mission is united to the plan for peace that Our Lady delivered at Fatima. Make it part of your “Daily Duty” to encourage the faithful to take up a decade in the Living Rosary and help reach the missions with the tools they need to know and live the message of Our Lady at Fatima. Through this work we have been given a beautiful opportunity to carry out Christ’s work and pass on our faith to as many souls as possible.

Junior Secondary School Students of Father Kuha INDYER, CSSp Sankera, Nigeria

It is Our Lady who summons us to Her service in this sacred work of souls – souls for whom Our Lord shed His Blood on Cavalry. We must join the children of Fatima and consecrate our hearts to the Immaculate Heart of Mary and Sacred Heart of Jesus. Everything else will fall into place according to Our Lord’s plan.

Superior Sister Basilitan from Gherla together with Sr. Marcela is very happy to spread the devotions between believers. They thank the Universal Living Rosary Association of Saint Philomena (ULRA) for these very necessary ULRA materials (for young and for adults.)

In John 7:37, Jesus said, “Let anyone who thirsts come to me and drink.” Our united work and prayers of the most Holy Rosary will continue to help spread God’s message of hope and peace and quench the spiritual thirst of His lost sheep.

O Blessed Mother, make us live in God, with God, and for God and “May the favor of the Lord our God be ours. Prosper the work of our hands!” (Psalm 90:17)


Share Your Gift of FaithFor centuries, our cherished Catholic faith has been passed from person to person, parent to child, etc. Each of us carries in our heart a special memory of how God first graced us with the knowledge of the faith and how Our Blessed Mother, St. Philomena, Venerable Pauline Jaricot and other saints changed our lives and brought us closer to Christ.

In our work in the Universal Living Rosary Association, we see first hand how millions of souls are currently living without that knowledge of God and are living outside of His grace. We have been given a beautiful opportunity to carry out Christ’s work and pass on our faith and blessings to others who would otherwise never be introduced to Our Lord, the Savior of all mankind. Just as we pray for the souls in Purgatory who have no one to pray for them, we should also make it a part of our life’s mission to pass on our faith to as many souls as possible who have no one else to pass it on to them, who don’t know Our Lord and His promise of salvation.

Fr. Baciu Alexandru from Mintiu into an improvised chapel, spreading the devotion of St. Philomena.

The Living Rosary Association was founded by Venerable Pauline Marie Jaricot at Lyon, France in 1826, at the age of 27. She first founded the Propagation of the Faith at the age of twenty. Pauline was a close friend of Saint Jean Marie Vianney, the Curé of Ars. It was approved and richly indulgenced by Pope Gregory XVI, and accorded official canonical status on January 27, 1832.

The Living Rosary Association began its revival on December 8, 1986, with 30 local members. Blessed 1000-fold by Our Lady and under the powerful patronage of St. Philomena, the membership is now 11,329,394 and has been planted in every continent of the world. Over 3/4 of the membership lies in foreign and Third World countries. Each member is asked to voluntarily give a small monthly donation. There is no other financial support other than from its members. The funds received are placed directly back into the work of our Missionary Centers around the world. For those who are unable to contribute a monetary donation, we ask for your fervent prayers that our material needs are met.


Un messaggio speciale da Padre Daniel di Tanzania stanziato in AustraliaCari Membri dell’Associazione del Rosario Vivente Universale,

Volevo condividere con voi alcuni pensieri sul nostro impegno come Cristiani per mantenere Cristo al centro delle nostre vite. Se Gesú non é la base della nostre vite, non abbiamo alcuna fondamenta e non abbiamo una vita degna da vivere. La domanda che dobiamo porci é: Vogliamo Gesú? Se siamo determinati ad essere come tutti gli altri nella nostra comunitá allora non sentiremo alcun bisogno di Cristo. Viviamo in una societá che si focalizza pesantemente sull’interesse per se stessi. Per esempio, quando a qualcuno é chiesto di aiutare un altro, la domanda con cui molti rispondono é, “Cosa ricevo in cambio?” Questo non é essere Cristiano. L’unico interesse di un Cristiano é Gesú Cristo e sforzarsi di essere piú possibile come Lui. Egli é la Via, la Veritá e la Vita. Egli deve rappesentare le fondamenta delle nostre vite. Tutto riguarda te,Gesú.

C’é un prezzo, peró. Sicuramente, quando predichiamo le buone novelle e siamo accanto a Gesú, siamo spesso affiancati da altri amici fratelli e sorelle in Cristo che anch’essi vogliono cambiare il mondo in meglio. Ma siamo anche spesso rifiutati da molti che non vogliono avere niente a che fare con Gesú, o La Sua Vita. Altri, vi hanno mai chiesto di unirvi a loro per qualcosa che fosse contro la vita cristiana? Avete mai dovuto dire di “No” –-no alle droghe, no all’alcool, no al sesso al di fuori del matrimonio, no ai pettegolezzi, no alla diffamazione di qualcuno, no all’esclusione di qualcuno, no agli imbrogli, no al rubare, ecc… E quando diciamo di “No” , cosa succede? Molto spesso, siamo rifiutati dagli altri. Dobbiamo elevare alla preghiera queste persone perché cosí facendo non rifiutano solo noi, Essi rifiutano Nostro Signore. La pietra che viene rifiutata é Gesú. Noi viviamo per Gesú. Noi condividiamo La Sua Vita e il Suo Amore. Noi condividiamo anche il Suo rifiuto e la Sua Crocifissione. Noi condividiamo anche la Sua ri-creazione del mondo nel regno di Dio.

Questo é il significato del Vangelo del Buon Pastore. Gesú é il buon pastore e il piú fedele. Egli Si offre completamente per il suo popolo. Egli e solo Lui, é la nostra vita e la nostra salvezza. Nel nome di Gesú Cristo, il mondo viene curato. Nel nome di Gesú Cristo, veniamo curati.

Con Affetto,
Padre Daniel

A special message from Father Daniel of Tanzania stationed in Australia


Uniti con il disegno del Paradiso per la PaceCari Devoti Apostoli del Rosario Vivente Universale,

Oggi noi fedelmente ricordiamo e celebriamo la Festa della Nostra Signora di Fatima ed il Suo importante messaggio al mondo riguardo il bisogno per la preghiera e la penitenza. Fu nei messaggi di Nostra Signora piú di 90 anni fá che Ella avvertí i figli di Dio di cambiare le loro vite in modo da prevenire ulteriori sofferenze e guerre.

Nel 1916, l’Angelo del Portogallo visitó tre pastorelli: Lucia, Francesco, e Giacinta (etá compresa tra i 7 e i 9 anni), del villaggio montano di Fatima, Portogallo, prima dell’apparizione di Nostra Signora. L’Angelo disse loro di pregare costantemente all’Altissimo, e di accettare e sopportare le sofferenze mandate loro dal Signore.

Un regalo stupendo dei messaggi di Nostra Signora, fu il rammentare a noi tutti, del trionfo spirituale che si raggiunge quando si prega il Rosario con grande devozione. Nostra Signora disse, “Recitate il Rosario ogni giorno per ottenere la pace nel mondo e la fine della guerra…se fate quello che vi dico, molte anime saranno salvate, e ci sará la pace…Ma se non smettono di offendere Dio, un’altra guerra peggiore incomincerá nel regno di Pio XI.”

Prima che la bambina Giacinta morisse nel 1920, riveló uno dei messaggi che aveva ricevuto da Nostra Signora: “Dici a tutti che Dio concede grazia tramite il Cuore Immacolato di Maria…e che il Cuore di Gesú desidera essere venerato insieme al Cuore Immacolato di Maria, in quanto il Signore ha affidato a Lei la pace del mondo.”

Nostra Signora di Fatima ha richiesto la consacrazione della Russia al suo Cuore Immacolato e la Comunione di riparazione nei Primi Sabati.

Ella ha proclamato a Lucia, la bambina piú adulta dei tre a cui E’ apparsa, “Gesú desidera far uso di voi per avermi riconosciuto ed amato. Egli desidera instaurare nel mondo devozione per il mio Cuore Immacolato. Il mio Cuore Immacolato sará il vostro rifugio e la strada che porta a Dio.”

Papa Pio XII emanó una Enciclica nel 1948 al mondo intero chiedendo ad ogni famiglia e ogni diocesi di realizzare la consacrazione. Lucia, che diventó una suora Carmelitana, scrisse che, nonostante Dio fosse lieto di questo atto, esso era incompleto.

Noi tutti sapremo che il Cuore Immacolato di Maria ha trionfato, esattamente come Ella aveva promesso, quando il Santo Padre e tutti i Vescovi si incontreranno a Roma per definire il quinto dogma Mariano – che Nostra Madre Benedetta é la Mediatrice di Tutte le grazie e Co-Redentrice del Mondo. Questo sará il segno evidente del Trionfo del Suo Cuore Immacolato.

Tramite le rivelazioni di Fatima, Nostro Signore ci ha comunicato che il Sacrificio da Egli richiesto a ogni persona é il fedele compimento dei loro impegni quotidiani tramite preghiera e sacrificio.

Nostro Signore disse, “Tutto quello che domandate in preghiera, lo otterrete e sará vostro.” (Marco 12:24) Il Rosario giornaliero aumenta la nostra fede, speranza e caritá. Esso accresce il nostro credere, l’adorazione, la fiducia e il nostro amore per Gesú e Nostra Madre Benedetta. Esso ci santifica e ci aiuta ad evitare il peccato.

Suor Lucia scrisse, “Gesú desidera che sia chiaro a tutte le anime che la vera penitenza che Egli vuole e richiede consiste prima di tutto nel sacrificio che ognuno di noi deve compierere per adempiere ai propri doveri religiosi e temporali.”

Il mio amore e preghiere sono sempre con tutti voi e le vostre famiglie.

La Vostra fedele servitrice e sorella in Cristo, insieme tutti noi siamo dediti per il Trionfo totale del Cuore Immacolato di Maria,

Abbi Coraggio, caro Bambino di Maria,
Patti Melvin
Patti Melvin, Direttrice ULRA

Pregate per me come io pregheró per voi tutti i giorni della mia vita!


Una Comunione Spirituale con MariaO Immacolata Regina del Cielo e della Terra, Madre di Dio e Mediatrice di ogni Grazia! Io credo che il Tuo caro adorato Figlio, Nostro Signore Gesú Cristo, é veramente e sostanzialmente contenuto nel Santissimo Sacramento. Io lo adoro sopra ogni cosa e desidero riceverLo nel mio cuore. Siccome non posso riceverLo come sacramento, sii tanto buona da farmeLo ricevere spiritualmente nella mia anima.

O mio Gesú, Io Ti accolgo come Uno Che é giá venuto ed io mi unisco completamente a Te. Non permettere mai che io mi separi da Te. Amen

Suor Lucia aiutó nello scrivere l’Offerta Mattutina di Fatima. Appena ci svegliamo, noi dovremmo rivolgere i nostri pensieri a Dio e consacrare il giorno ad Egli recitando l’Offerta Mattutina:

O mio Dio, in unione con il Cuore Immacolato di Maria (a questo punto baciare lo Scapolare Marrone), io Ti offro il Preziosissimo Corpo, Sangue, Anima e Divinitá di Nostro Signore, Gesú Cristo, unendo con esso ogni mio pensiero, parola e azione di questo giorno.


Una Nota di GratitudineVogliamo offrire I nostri piú profondi ringraziamenti e apprezzamenti a Thomas Nelson di TAN PublishingLink Out per la sua generosissima donazione di oltre 100,000 libri all’Associazione del Rosario Vivente Universale di Santa Filomena (ULRA). Nelson, che é grande devoto di S. Filomena, ha regalato al nostro lavoro missionario libri divini che vanno da catechismi della Chiesa Cattolica, a Nostra Signora, S. Giuseppe, S. Filomena e tanti altri santi, ed altro. Ognuno di essi é un tale tesoro della nostra fede ed é altamente necessario nelle aree remote del mondo dove le persone piú vulnerabili di Cristo sono affamate della Sua parola sacra.

Vorremmo inoltre ringraziare uno dei nostri membri, che preferisce mantenere l’anonimato, per aver finanziato l’intero costo per avere tutti i libri caricati e consegnati via camion alla nostra residenza in Texas. Come dice il vecchio proverbio, dai un pesce ad una persona e l’avrai sfamata per un giorno, ma insegnagli a pescare e l’avrai sfamata per la vita intera. Con l’aiuto di questi libri, tante anime impareranno la loro fede e saranno capaci di spiegarla e difenderla per il resto della loro vita.

Thomas Nelson of TAN Publishingfor his most generous donation


La Nostra MissioneLo scopo del Rosario Vivente é conseguito proclamando il trionfo del Cuore Immacolato di Maria nel mondo. La Nostra Madre Benedetta é accesso diretto a Gesú Cristo ed il suo santo Rosario é una delle nostre armi spirituali piú forti per spargere il vangelo di Gesú Cristo. Ella é la fontana della grazia che si versa su di noi tramite il Santissimo Rosario e lo Scapolare del Monte Carmelo.

High School Students in the Philippines.

Noi tutti abbiamo continuo bisogno del vostro, forte impegno spirituale. Dio solo sá cosa é necessario per l’attuale battaglia spirituale ed Egli ispirerá tutte le anime per adempiere a questi bisogni. Ma é nostro dovere comunicarvi questi bisogni. Ogni mese centinaia di ‘pacchi missionari’ carichi di tesori spirituali per i nostri poveri missionari sono confezionati con cura e amore. Il Pacco Prioritario dell’ufficio postale é 12x12x6 e puó essere confezionato fino a 20 pounds (9 Kg.) di materiali. Noi includiamo Rosari, medaglie miracolose, Scapolari, opuscoli, circolari, due libri TAN, fotografie grandi a colori, i cordoni benedetti e l’olio santo di S. Filomena, cartoline decennali e liste di iscrizione per i leaders e i preti. Ogni pacco puó essere spedito al costo di $53.95. La nostra vera missione é unita al piano per la pace che Nostra Signora consegnó a Fatima. Fate che sia parte del vostro “Dovere Quotidiano” l’incoraggiare il fedele a raccogliere un decade nel Rosario Vivente e a raggiungere le missioni con gli strumenti necessari per conoscere e vivere il messaggio di Nostra Signora a Fatima. Tramite questo lavoro abbiamo avuto la meravigliosa opportunitá di portar avanti il lavoro di Cristo e di passare la nostra fede a quante piú anime possibili.

Junior Secondary School Students of Father Kuha INDYER, CSSp Sankera, Nigeria

E’ Nostra Signora che ci convoca al Suo servizio in questo sacro lavoro di anime – anime per cui Nostro Signore ha versato il Suo Sangue sul Calvario. Noi dobbiamo unirci ai bambini di Fatima e consacrare i nostri cuori al Cuore Immacolato di Maria ed il Cuore Sacro di Gesú. Tutto il resto andrá a posto da solo secondo il piano di Nostro Signore.

Superior Sister Basilitan from Gherla together with Sr. Marcela is very happy to spread the devotions between believers. They thank the Universal Living Rosary Association of Saint Philomena (ULRA) for these very necessary ULRA materials (for young and for adults.)

In Giovanni 7:37, Gesú disse, “Chi ha sete, venga da me e beva”. Il nostro lavoro unito e le preghiere del Santissimo Rosario continueranno ad aiutare a spargere il messaggio di speranza e di pace di Dio e a dissetare la sete spirituale della sua pecorella smarrita.

O Madre Benedetta, facci vivere in Dio, con Dio e per Dio e “Possa la grazia del Signore nostro Dio essere nostra. Prosperi il lavoro delle nostre mani!” (Salmo 90:17)


Condividi il Tuo Dono di FedePer secoli, la nostra adorata fede Cattolica é stata tramandata di persona in persona, da genitore a bambino, etc. Ognuno di noi porta nel nostro cuore un ricordo speciale di come Dio prima ci ha graziati con la consapevolezza della fede e come Nostra Madre Benedetta, S. Filomena, Venerabile Pauline Jaricot ed altri santi hanno cambiato la nostra vita e ci hanno avvicinato di piú a Cristo.

Nel nostro lavoro nell’Associazione del Rosario Vivente Universale, noi vediamo di prima mano come milioni di anime stanno attualmente vivendo senza quella conoscenza di Dio e stanno vivendo al di fuori della Sua grazia. Noi abbiamo avuto una meravigliosa opportunitá di portare avanti il lavoro di Cristo e passare la nostra fede e benedizioni ad altri che altrimenti non sarebbero mai presentati a Nostro Signore, il Salvatore di tutta l’umanitá. Cosí come preghiamo per le anime nel Purgatorio che non hanno nessuno che preghi per loro, noi dovremmo anche far sí che diventi parte della nostra missione nella vita, di passare la nostra fede a quante piú anime possibili che non hanno nessuno che gliela possa trasmettere, che non conoscono Nostro Signore e la Sua promessa di salvezza.

Fr. Baciu Alexandru from Mintiu into an improvised chapel, spreading the devotion of St. Philomena.

L’Associazione del Rosario Vivente fu fondata dalla Venerabile Pauline Marie Jaricot a Lione, Francia nel 1826, all’etá di 27 anni. Ella fondó prima la Propagazione della Fede all’etá di venti anni. Pauline era amica stretta di S. Giovanni Maria Vianney, il Curato d’Ars. Fu approvato e riccamente indulto da Papa Gregorio XVI, e gli fu accordato stato canonico ufficiale il 27 Gennaio 1832.

L’Associazione del Rosario Vivente cominció il suo rinnovamento l’8 Dicembre 1986, con 30 membri locali. Benedetti migliaia di volte da Nostra Signora e sotto il potente patrocinio di S. Filomena, il numero dei membri é ora di 11,314,299 ed é ora presente in ogni continente del mondo. Oltre 3/4 dei membri si trovano in paesi stranieri e del Terzo Mondo. Ogni membro é invitato a dare una piccola donazione mensile di sua volontá. Non c’é altro supporto finanziario a parte quello procurato dai suoi membri. I fondi ricevuti sono automaticamente utilizzati per il lavoro dei nostri Centri Missionari sparsi per il mondo. Per coloro che non possono contribuire con una donazione monetaria, vi chiediamo le vostre ferventi preghiere per far sí che i nostri bisogni materiali siano raggiunti.


Universal Living Rosary Association of Saint Philomena

The Universal Living Rosary Association of Saint Philomena

Patti Melvin, Director

Universal Living Rosary Association

P.O. Box 1303, Dickinson, Texas 77539, U.S.A.

Fax: (281) 337-3722 / (281) 309-9821

E-Mail: Filomena@Philomena.org

Web: www.Philomena.org

(Pakistan) www.ULRAPak.com

(UK) www.WaysideAudio.com

(Ukraine) www.LivingRosary.org.ua

web site by richard donley fox

 

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: